Home > Comunicati > Ad Eugenio Bennato il premio “Gatta Cennerentola” 2019

Ad Eugenio Bennato il premio “Gatta Cennerentola” 2019

Bracigliano, maggio 2019 –  Sarà l’incantevole Palazzo De Simone di Bracigliano, il 25 maggio 2019 alle ore 19.30, la cornice d’eccezione per l’assegnazione del premio “Gatta Cennerentola 2019”, riconoscimento assegnato annualmente ad un artista che, in carriera o in una singola opera/prestazione, si sia distinto per aver riscoperto, valorizzato, promosso e salvaguardato le identità culturali che affondano le loro radici nella storia e nella tradizione popolare italiana, europea e mediterranea. Il premio, promosso dall’associazione “La Gatta Cennerentola” di Bracigliano, andrà ad Eugenio Bennato, pronto a succedere in questa edizione a Fausta Vetere della “Nuova Compagnia di Canto Popolare”, vincitrice lo scorso anno.

Eugenio Bennato, esponente di spicco  della scuola di cantautori napoletana assieme ai due fratelli Edoardo e Giorgio, al compianto Pino Daniele e a Tony Esposito, è laureato in fisica, ed è stato nel 1969  uno dei fondatori della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Sette anni dopo seguendo la sua passione fonda i Musicanova, mentre nel 1998 nasce il movimento Taranta Power  con l’intento di promuovere la Taranta attraverso la musica.

Da sempre attratto dai ritmi mediterranei legati alla tradizione popolare, fautore della sperimentazione e della ricerca nel campo della musica popolare del Sud alla quale è legato in modo indissolubile, il cantautore incarna appieno il senso del premio e dell’associazione “La gatta Cennerentola”, ovvero la salvaguardia e valorizzazione dell’identità e delle radici culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *